Top Player

messico
Peralta O.

ATT Oribe Morones Peralta America Fc Messico

Data di nascita: 12/01/1984

Luogo di nascita: TORREON (MEX)

Peso: 72 Kg

Altezza: 180 cm

Squadra di Club: America Fc

Esordio: a anni

Presenze: 0

Gol: 0

Esordio in nazionale: 09/03/2005 a 21 anni
MESSICO-ARGENTINA 1-1

Presenze in nazionale: 33

Gol: 17

La Storia

Dopo una quasi anonima vita calcistica spesa senza mai uscire dai confini del Messico, nel 2012 "El Cepillo" viene portato alle Olimpiadi di Londra da Luis Tena come fuoriquota e, nella sopresa generale, esplode letteralmente.
Grazie ai suoi gol, quattro in totale, il Messico non solo elimina un avversario dietro l´altro ma addirittura sconfigge il favoritissimo Brasile nella finale per la medaglia d´oro.
Peralta è l´eroe di quella partita in cui ha realizzato il gol più veloce di sempre ai Giochi Olimpici dopo 29 secondi &ug&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugrave&ugraveùave; più tardi ha chiuso la questione ripetendosi a quindici minuti dal termine rendendo inutile il gol verde-oro di Hulk.
Le imprese di quel mese londinese e, soprattutto, quella compiuta nella finale di Wembley non sono però rimaste solitarie.
La carriera di Peralta ha preso infatti il volo e nel 2013 è stato nominato CONCACAF Player of the Year sconfiggendo la concorrenza degli americani Donovan e Bradley.
Nelle ultime due stagioni ha trascinato il suo club, il Santos Laguna, a due finali consecutive della Champions League centro-americana senza però riuscirà ad alzare al cielo l´ambita coppa.
Da pochi giorni ha lasciato la "Comarca Lagunera" per approdare al Club America di Città del Messico per l´equivalente di 4,6 milioni di euro, seconda cifra più alta della storia del calcio messicano.
Anche in Nazionale maggiore il suo momento è d´oro dato.
Peralta ha letteralmente portato in Brasile grazie ai suoi 5 gol realizzati nelle due partite di spareggio contro la Nuova Zelanda.
Al Mondiale cercherà di mettere piede destro e colpo di testa, le sue doti di spicco, al servizio del "Tricolor" per andare oltre agli Ottavi di Finale, fase della competizione dove i messicani si sono sempre arenati nelle ultime cinque edizioni consecutive dopo gli storici quarti raggiunti nelle edizioni casalinghe del 1970 e 1986.

Statistiche giocatore

Tiri totali

Gol

Posizione gol

Posizione tiri

Falli fatti e subiti

Falli fatti

Cartellini gialli/rossi

Dribbling

Cross

Palle perse e recuperate

Assist

Occasioni da rete

Corner

Media reti partita

Media reti minuti giocati

Cartellini gialli/rossi

Gol

Media reti partita

Media reti minuti giocati

Edizioni disputate

Edizioni vinte

Confronto giocatori