Top Player

giappone
Honda K.

CEN Keisuke Honda Milan Giappone

Data di nascita: 13/06/1986

Luogo di nascita: SETTSU (JPN)

Peso: 75 Kg

Altezza: 182 cm

Squadra di Club: Milan

Esordio: 12/01/2014 a 27 anni
SASSUOLO-MILAN 4-3

Presenze: 14

Gol: 1

Esordio in nazionale: 22/06/2008 a 22 anni
GIAPPONE-BAHRAIN 1-0

Presenze in nazionale: 59

Gol: 23

La Storia

Estro, fantasia, poca disciplina in campo e spavalderia all´esterno: come può essere questo il profilo di un calciatore giapponese? Eppure Keisuke Honda rappresenta la rottura col passato che fa sognare il paese nipponico in vista di Brasile2014.
Per personalità, fisico e qualità Honda non è paragonabile a nessun giocatore proveniente dal paese del Sol Levante.
Cresciuto in una famiglia di sportivi, Honda si distingue nella squadra giapponese per la qualità nel tiro e nei passaggi, che lo rendono il trequartista di riferimento per Zaccheroni.
Nato vicino ad Osaka nel 1986, Honda conosce il calcio europeo nel gennaio del 2008, quando approda in Olanda con la maglia del VVV Venlo, club militante nella massima serie dei Paesi Bassi.
Sicuramente non un club che autorizzi voli pindarici, tanto più che al termine di quel campionato retrocederà.
Ma proprio quello che pareva essere un inizio in sordina, si trasformerà in un grande trampolino di lancio per il biondo numero 10.
Nella stagione successiva, Honda, in coppia in attacco con l´italo-olandese Calabro, stravince il campionato segnando 16 reti e riporta la squadra in Eredivisie.
Anche l´impatto con la prima divisione è ottimo, con Honda attira l´interesse di molti club europei.
Nel gennaio 2010, al costo di 6 milioni di Euro, il CSKA Mosca lo convince a trasferirsi in Russia, facendo leva sulla possibilità di giocare in Champions League.
In Russia, Honda, che nel frattempo diventa anche il perno fondamentale dell´attacco della nazionale giapponese, continua a ben figurare: le sue prestazioni a Mosca fruttano uno campionato e due coppe di Russia.
Sempre in questo periodo arriva il titolo di campione d´Asia con la nazionale giapponese, colto nel 2011 da assoluto protagonista.
Honda vuole sempre di più e sceglie il Milan nel gennaio 2014, ma i suoi primi mesi in Italia non sono esaltanti.
Il mondiale sarà l´occasione buona per convincere la grande platea delle sue qualità.

Statistiche giocatore

Tiri totali

Gol

Posizione gol

Posizione tiri

Falli fatti e subiti

Falli fatti

Cartellini gialli/rossi

Dribbling

Cross

Palle perse e recuperate

Assist

Occasioni da rete

Corner

Media reti partita

Media reti minuti giocati

Cartellini gialli/rossi

Gol

Media reti partita

Media reti minuti giocati

Edizioni disputate

Edizioni vinte

Confronto giocatori