Top Player

australia
Bresciano M.

CEN Mark Bresciano Al Gharrafa Australia

Data di nascita: 11/02/1980

Luogo di nascita: MELBOURNE (AUS)

Peso: 73 Kg

Altezza: 180 cm

Squadra di Club: Al Gharrafa

Esordio: 15/09/2002 a 22 anni
UDINESE-PARMA 1-1

Presenze: 247

Gol: 31

Esordio in nazionale: 01/06/2001 a 21 anni
AUSTRALIA-FRANCIA 1-0

Presenze in nazionale: 77

Gol: 13

La Storia

Un cognome che tradisce chiare origini italiane e 12 anni spesi nel nostro campionato: Mark Bresciano ormai è praticamente un figlio del Bel Paese, ma in realtà questo ragazzo, che ha collezionato 370 presenze e 55 reti nel nostro calcio, è nato e cresciuto in Australia, paese di cui sarà uno dei maggiori esponenti ai prossimi Mondiali.
Bresciano, figlio di un emigrante lucano, nasce nel 1980 a Melbourne e muove i suoi primi passi nel mondo del calcio nei Bulleen Lions.
La prima chiamata importante arriva poi dal Carlton, squadra della NSL, la allora massima serie del calcio australiano.
La sua carriera cambia nel 1999, quando lui e il suo amico Vince Grella vengono portati in Italia, loro paese d´origine, dall´Empoli, appena retrocesso in Serie B.
Al suo terzo anno in Toscana è protagonista della promozione, con 33 presenze e 10 gol.
L´anno dopo calca i campi della Serie A, ma lo fa con la maglia del Parma, che lo acquista per 7 milioni di euro, all´epoca un record per un giocatore "Aussie".
Nel 2006 con la sua Australia arriva ad un passo dai quarti di finale, uscendo agli ottavi contro l´Italia a causa di un rigore di Totti a pochi secondi dalla fine.
Finito il Mondiale si trasferisce a Palermo dove rimane per ben quattro anni.
spendendo poi la sua ultima stagione in Serie A nel 2010/11 alla Lazio, dove gioca però solo 26 volte totali tra tutte le competizioni.
Il suo tempo in Italia finisce qui e Bresciano va a monetizzare in medio oriente.
Prima negli Emirati Arabi all´Al-Nasr, poi con l´Al-Gharafa in Qatar e lì arriva un problema: un´irregolarità nel suo trasferimento porta la Fifa a squalificarlo per alcuni mesi, mettendo a suo rischio la sua partecipazione ai Mondiali, anche se uno sconto successivo gli permetterà di essere eleggibile per i Socceroos.
Bresciano è pronto quindi per il suo terzo mondiale e per esportare la sua tipica esultanza "Spartaco" anche in Brasile.

Statistiche giocatore

Tiri totali

Gol

Posizione gol

Posizione tiri

Falli fatti e subiti

Falli fatti

Cartellini gialli/rossi

Dribbling

Cross

Palle perse e recuperate

Assist

Occasioni da rete

Corner

Media reti partita

Media reti minuti giocati

Cartellini gialli/rossi

Gol

Media reti partita

Media reti minuti giocati

Edizioni disputate

Edizioni vinte

Confronto giocatori